GTranslate

menu

Laboratori Formativi (di base)

Sono istituiti, a partire dall’a.a. 2019/2020, Laboratori Formativi con la finalità di far accedere all’istruzione musicale di base quegli allievi i quali - pur non essendo per preparazione idonei ai Corsi Propedeutici - dimostrino tuttavia una spiccata attitudine musicale e un forte desiderio di studiare musica in Conservatorio fino dall’inizio. Sono previsti due anni, massimo tre come preparazione ai corsi propedeutici. Non sono previsti limiti inferiori d’età.

I Laboratori sono attivati per tutti gli strumenti (escluso canto, composizione, musica elettronica, jazz). La domanda di ammissione deve considerarsi “flessibile”, con l’indicazione di uno strumento di preferenza, ma con la facoltà della Direzione di indirizzare gli allievi verso altri strumenti.

Frequenza e durata della lezione di strumento (settimanale) è lasciata alla discrezionalità di ogni Docente. È inoltre prevista almeno una lezione settimanale di solfeggio. La frequenza alle lezioni non è obbligatoria, ma - per l’ottenimento dell’idoneità di fine corso - è richiesto almeno il 70% delle presenze.

È consigliata, ma facoltativa, la partecipazione al Laboratorio di voci bianche.

Alla fine di ogni anno è prevista una idoneità rilasciata dal Docente, senza alcun tipo di esame, previa verifica delle presenze.
 
Per l’iscrizione agli esami di ammissione ai Laboratori sono previste le stesse scadenze degli altri esami di ammissione. Le informazioni sulle ammissioni sono disponibili ogni anno sul sito all'area: OFFERTA_FORMATIVA/AMMISSIONI,IMMATRICOLAZIONI,ISCRIZIONI).

L’esame di ammissione consiste in una prova di attitudinalità musicale. L’organizzazione delle lezioni terrà conto degli obblighi di frequenza della Scuola Primaria e Secondaria.